Fiera Internazionale del Vaping

VAPITALY NEWS

Vapitaly 2017, boom di registazioni. Già 5mila dopo solo 24 ore

3 aprile 2017 Notizie  0

Oltre 5mila persone accreditate nelle prime 24 ore di apertura delle iscrizioni. Vapitaly 2017 esordisce con un record di vapers registrati.
Partecipare alla fiera del Vaping, in programma a Veronafiere da sabato 20 a lunedì 22 maggio, infatti, è gratuito, ma per visitare la manifestazione dedicata alla sigaretta elettronica e conoscere tutte le novità del settore è necessario accreditarsi compilando il form presente sul sito www.vapitaly.com. “I numeri confermano un risultato molto importante – sottolinea Mosè Giacomello, presidente di Vapitaly – che dimostra la grande attenzione dei vapers e la loro voglia di partecipare a questo evento oltre alla crescita della manifestazione a livello nazionale e internazionale.
Vapitaly ormai si è accreditata come la fiera di settore più importante in Italia”. Altro dato importante che emerge dagli accrediti è che il 63% dei vapers a partecipare è nuovo, cioè non aveva preso parte alle precedenti edizioni. Si tratta soprattutto di uomini, solo il 20% delle persone iscritte il primo giorno sono donne, con un’età prevalente compresa tra i 20 e i 29 anni. La stragrande maggioranza dei vapers che si è iscritta al prossimo Vapitaly è italiana.
Discorso diverso per i 500 operatori che hanno confermato la propria presenza alla manifestazione. “Il dato importante – chiarisce il presidente Giacomelloè che il 58% degli addetti del settore iscritti a Vapitaly, partecipa per la prima volta. Il che indica come la manifestazione abbia acquisito un’importanza strategica per un comparto di cui fanno parte poche grandi aziende e molti piccoli operatori che, però, non hanno voluto mancare”. Ad oggi, gli addetti del settore iscritti a Vapitaly provengono da 8 Paesi, la maggior parte di loro sono italiani. Se si considerano anche gli espositori e i visitatori, infine, sono ben 16 i Paesi rappresentati alla terza edizione di Vapitaly.